+39 010 310831 genova@cri.it

Area 3 - Emergenze

Gli obiettivi

La Croce Rossa Italiana si adopera per garantire un’efficace e tempestiva risposta alle emergenze nazionali ed internazionali, attraverso la formazione delle comunità e lo sviluppo di un meccanismo di risposta ai disastri altrettanto efficace e tempestivo.
La gestione sistematica delle emergenze e dei disastri inizia con la preparazione ad un’azione condotta da volontari e staff organizzati ed addestrati, nonché con la pianificazione ed implementazione di attività volte a ridurre il rischio di disastri ed emergenze, anche incoraggiando l’adozione di misure comportamentali ed ambientali, ed a prevenire e ridurre la vulnerabilità delle comunità.
Gli effetti di un disastro possono essere ridotti se la situazione viene stabilizzata il prima possibile, consentendo quindi alle persone di iniziare a ricostruire le proprie vite e la propria comunità. L’intervento a seguito di un disastro mira a facilitare il ristabilimento dei meccanismi interni della comunità colpita, promuovendo  la ricostruzione di una società più inclusiva e riducendo il rischio di vulnerabilità in caso di disastri futuri.

Obiettivi specifici

  • Salvare vite e fornire assistenza immediata alle comunità colpite dal disastro
  • Ridurre il livello di vulnerabilità delle comunità di fronte ai disastri
  • Ristabilire e migliorare il funzionamento delle comunità a seguito di disastri

Attività quadro dell’area 3

  • le attività di prevenzione e preparazione delle comunità ai disastri;
  • le attività psico-sociali in emergenza;
  • il recupero a seguito di disastri e crisi;
  • l’assistenza sanitaria in occasione di grandi eventi;
  • i soccorsi  speciali (soccorsi con mezzi e tecniche speciali);
  • il settore NBCR;

Preparazione delle comunità alle emergenze

Informazione sul rischio per la popolazione

Informare e formare la popolazione rispetto ai comportamenti da tenere e alle azioni da intraprendere prima, durante e dopo gli eventi calamitosi,  in particolare nelle aree di maggiore criticità. Specifica attenzione è data alle modalità di mitigazione e di riduzione del rischio.

Informazione e formazione sui concetti di rischio per bambini e ragazzi

Organizzazione di strutture e servizi sanitari e gestione della logistica per l’organizzazione di eventi, nel rispetto delle normative ed in raccordo con gli altri soggetti che operano.

Riduzione del rischio

Cooperare con le comunità e le Istituzioni per la creazione di sistemi per la sicurezza (punti di raccolta della popolazione, monitoraggio dei fenomeni a rischio, ecc.). Partecipiamo attivamente all’elaborazione del piani di protezione civile.

Clima

Il servizio prevede l’assistenza sanitaria durante manifestazioni sportive, culturali e religiose, anche attraverso l’impiego di mezzi C.R.I.

Risposta all’emergenza

Operazioni in emergenza

L’intervento è volto a garantire i servizi essenziali per la salute, la nutrizione, l’acqua e l’igienizzazione puntando a ristabilire i meccanismi interni della comunità, oltre che a organizzare e gestire le strutture di accoglienza temporanee.

Coordinamento emergenza

Garantire una comunicazione efficace tra tutti i soggetti in attività. Assicurare la dotazione di materiali specifici e di equipaggiamenti necessari per un intervento strutturato.

Assistenza psicosociale

Garantiamo un’adeguata risposta sanitaria a seguito di disastri o crisi attraverso personale medico
e/o infermieristico al fine di salvare il maggior numero di persone possibili.Operare per garantire il rispristino di un equilibrio socio-assistenziale e psicosociale a tutti i livelli. Effettuiamo anche supporto ed aiuto psicologico ai Volontari coinvolti nelle attività di recupero a seguito di disastri.

Assistenza sanitaria

Garantiamo un’adeguata risposta sanitaria a seguito di disastri o crisi attraverso personale medico e/o infermieristico al fine di salvare il maggior numero di persone possibili.

Soccorsi con mezzi e tecniche speciali

I soccorsi con mezzi e tecniche speciali della Croce Rossa Italiana sono tutti quei soccorsi che vengono effettuati con personale specializzato in condizioni emergenziali di particolare rilievo (ricerca e soccorso di persone disperse e/o scomparse in zone impervie a seguito di eventi atmosferici, evacuazione di persone da edifici, impianti e mezzi di trasporto e il soccorso in acqua).

 

Emergenza N.B.C.R.

I Nuclei N.B.C.R. (Nucleare, Biologico, Chimico e Radio- logico) assolvono alle attività di primo e di pronto soccorso sanitario nelle operazioni di decontaminazione rapida della popolazione civile a fronte di eventi di sospetta o confermata natura N.B.C.R.. Il Nucleo opera in ausilio alle istituzioni preposte alla salvaguardia della popolazione attraverso il dispiegamento e la gestione operativa delle stazioni di decontaminazione.

Grandi eventi

Eventi a massiccio afflusso

Organizzazione di strutture e servizi sanitari e idonee alle esigenze specifiche dell’evento, nel rispetto delle normative ed in raccordo con gli altri soggetti che operano.

Assistenza sanitaria

Il servizio prevede l’assistenza sanitaria durante manifestazioni sportive, culturali e religiose, anche attraverso l’impiego di mezzi C.R.I.

Interventi in Emergenza in corso

EMERGENZA – AREA 3
STEFANO COTTONE
Share This